La scuola

I CUOCHI DI DOMANI

Una scuola unica, all’avanguardia e completamente gratuita, per formare i cuochi di domani, capaci di celebrare la gioia del cibo, senza dimenticare il suo legame con la salute e con l’ambiente.

La scuola coinvolge giovani provenienti da situazioni economicamente svantaggiate ma animati da una grande passione per la cucina, selezionati grazie all’esperienza di partner come Croce Rossa e Comunità di Sant’Egidio. Due mesi di corso full time completamente gratuiti a Parma durante i quali i ragazzi avranno la possibilità di studiare con grandi cuochi e scienziati in un percorso professionale di altissimo livello. Seguiranno due mesi di stage per mettere in pratica quanto appreso ed entrare nel mondo del lavoro. In questa seconda fase, anche Esselunga affiancherà Fondazione Barilla, accogliendo un gruppo di studenti nei suoi Bar Atlantic e nelle gastronomie dei supermercati.

Un’opportunità di imparare un nuovo approccio al cibo e alla ristorazione per far in modo che questa arrivi nelle cucine e nei ristoranti di tutta Italia.

Il Programma Didattico

I ragazzi entreranno nel mondo del lavoro dopo aver imparato le basi della nutrizione, i principi di una sana alimentazione e della dieta mediterranea, l’impatto sull’ambiente della produzione del cibo, dal campo alla tavola, e quello causato dagli sprechi alimentari. Alla parte teorica si aggiungerà una formazione intensiva sulle basi pratiche della cucina, con focus specifici sugli ingredienti più comunemente utilizzati nella ristorazione (verdure, carne, pesce, riso, pasta fresca e pasta secca, panificazione, dolci, gelateria) e le tecniche di preparazione più diffuse.

Il Corpo Docenti

Dalle basi della nutrizione al calcolo della CO2 equivalente, un corpo didattico selezionato guida i ragazzi in un corso multidisciplinare, alla scoperta dei legami tra l’arte della cucina, il mangiar sano e le scienze ambientali.

La Prima Edizione

La nascita e le attività della prima edizione della scuola sono documentate dal programma “Saranno cuochi” trasmesso da Raidue: quattro puntate che hanno raccontato il percorso di formazione dei primi nove studenti di questo innovativo progetto didattico, narrato dalla voce di Ema Stokholma con ospiti del calibro degli chef Gennarino Esposito, Jessica Rosval, Alessandro Negrini e il maestro pasticcere Corrado Assenza.